perché thireòs

Quando ho aperto questo blog stavo lavorando al primo romanzo che ho pubblicato, Tiroide.
Avevo in testa l’etimologia della parola, riportata poi in apertura del romanzo, e mi sembrava adatta l’idea di scudo, per un blog dietro il quale rifugiarmi quotidianamente.

Riporto di sotto il contenuto della nota che apre Tiroide.

Oltre all’etimologia, convinto allora come adesso che la letteratura sia un gran bel gioco, avevo inventato una finta poesia seicentesca, ispirata ai poeti metafisici inglesi, firmata da un fittizio M. Spoken (sic!).
Molti mi chiesero informazioni su M. Spoken. Io ne fui contento.

Tiròide detto per Tireòide dal gr. Thireòs scudo e èidos forma, somiglianza. Nome o appellativo della maggiore delle cartilagini della laringe, che forma una prominenza in mezzo alla gola e ha la forma di scudo.
(da http://www.etimo.it)

and then I come to Thee
hard harassed by 
the sin that in me lies.
I say You on my knees:
be my shelter indeed!
(“My shelter”, M. Spoken 1621 – 1678)

Pubblicità