erri de luca, il referendum e le equivalenze

di marcoparlato

Intervistato sul referendum costituzionale di dicembre lo scrittore Erri De Luca ha dichiarato:
“Considero la Costituzione italiana l’equivalente laico di un testo sacro, perciò intoccabile.”
Che insomma, se un testo è laico non può essere intoccabile, perché la laicità non ammette dogmi. E ancora, se un testo è laico non può essere l’equivalente laico di un testo sacro, perché l’equivalente di un testo sacro sarebbe un testo sacro.

E comunque non è la prima volta che Erri De Luca, con le sue dichiarazioni, mi sembra l’equivalente di un mio compagno di liceo, il quale durante un’interrogazione disse che “In questi casi intervengono i caschi verdi dell’ONU.”
Che per lui erano l’equivalente dei caschi blu.

Annunci