il mio mestiere

di marcoparlato

cover

E poi tu hai studiato, lo studio cambia le persone anche se sono cresciute in una stessa famiglia, e anche con tuo marito cosa abbiamo da dirci?, lui ha le sue idee che non possono essere le mie, e da questo punto di vista non andiamo molto d’accordo. Voi siete istruiti tutti e due, quella volta che venni con tua madre e dopo cena arrivarono i vostri amici io non dissi una parola tutta la sera, l’unica cosa che potevo dire erano le cose che conosco, quello che ho conosciuto in vita mia, e tu mi avevi pregato di non parlare del mio mestiere.

[A. Tabucchi, Isole, contenuto in Piccoli equivoci senza importanza, Feltrinelli, 1985]

Annunci