giovani e vecchi

di marcoparlato

Molto spesso vedo testi scritti per i giovani.
Articoli di giornale, pamphlet, raccolte di saggi, libri interi. Tutti rivolti ai giovani, spiegati ai giovani.
Che di solito, dopo averne letti alcuni, di questi testi, mi convinco che in realtà sarebbero molto più adatti ai vecchi; che i giovani, di questi testi, non saprebbero cosa farsene.

Mentre invece è raro vedere un testo scritto per i vecchi.
Ma forse perché lo hanno capito, i vecchi, come una sorta di codice segreto, che devono leggersi i testi scritti per i giovani.

Annunci