se chi voglio salutare non c’è

di marcoparlato

Il corriere di Roma scrive che nella camera ardente, dove è deposta la bara di Silvana Pampanini, è passata pochissima gente.
Già si indignano i commentatori, che esigerebbero la folla.
Ecco il motivo per il quale io non vado ai funerali. Chi vorrei salutare non c’è, e preferisco ricordarlo nella mia intimità. Mentre chi ci è andato, al funerale, è molto occupato a controllare i presenti e gli assenti, questi ultimi certamente da biasimare.

Annunci