percezioni extraregionali

di marcoparlato

Quando vengono amici da fuori regione, per stare a Sorrento, visitare Napoli e la provincia, avviene sempre una pantomima, simile all’apertura di una commedia dell’arte tra marionette.
Questi ospiti elogiano, tutti, la grande socievolezza, non tanto dei campani in toto, quanto dei negozianti. E io, ormai ci ho fatto l’abitudine, nicchio. Al massimo tossicchio. Proprio impegnandomi, dico:”E già, e già.”
Perché per quanto riguarda la mia esperienza i negozianti, in maggior parte, appena ti vedono entrare in bottega, già è tanto se non ti prendono a bastonate per il gusto di farlo.

Annunci